Premiati al Concorso diocesano!

Presepe artistico realizzato dagli alunni premiato al Concorso Presepi diocesano

Realizzato dagli alunni delle classi dalla quinta Primaria alla terza Secondaria, guidati e supportati da alcuni docenti, il nostro presepe artistico è in finale al 35° Concorso Presepi della Fondazione Oratori Milanesi.

La premiazione si è svolta domenica 15 gennaio presso il Centro diocesano di via S. Antonio 5, dove una delegazione di alunni e alunne dell’Istituto, capitanata dal Prof. Cesare Bidinotto e dal prof. Alessio Oltolini, ha ritirato il terzo premio della Categoria Scuole Secondarie di I grado.

 

 

 

IL NOSTRO PRESEPE ARTISTICO 

 

 

 

 

 

 

 

 

Open Day 2023

L’Istituto Suore Sacramentine, con il suo OPEN DAY, invita genitori e bambini dell’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia a visitare gli ambienti e a conoscere la proposta educativa e didattica.

In particolare, la SCUOLA PRIMARIA invita a partecipare ad alcune lezioni tenute dalle docenti:

  • Lezione di italiano “Scopriamo le vocali” con la maestra Susanna
  • Lezione di educazione fisica e musica “Scopriamo il nostro corpo in movimento” con la maestra Nicoletta
  • Lezione di inglese e informatica “Scopriamo l’inglese con le nuove tecnologie” con la maestra madrelingua Linda
  • Lezione di matematica “Scopriamo i numeri giocando” con la maestra Letizia

Al termine delle lezioni sarà possibile visitare la scuola.

 

Chi lo desidera potrà richiedere un colloquio con la Coordinatrice, Susanna Zambelli, contattando la Segreteria per fissare un appuntamento:
Telefono 0362/501672 – E-mail info.sacramentine@collegifacec.it

Open Day 2022

L’Istituto Suore Sacramentine, con il suo OPEN DAY, invita genitori e ragazzi a visitare gli ambienti e a conoscere la proposta educativa e didattica.

SCUOLA PRIMARIA

E’ possibile visitare la scuola e richiedere un colloquio con la Coordinatrice, Susanna Zambelli. Si prega di contattare la Segreteria per fissare un appuntamento.

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

E’ possibile visitare la scuola e richiedere un colloquio con la Coordinatrice, Carla Acerbi. Si prega di contattare la Segreteria per fissare un appuntamento.

SCUOLA APERTA SABATO 3 DICEMBRE 2022 – ORE 9.15-11.30 

Gli alunni sono invitati ad arrivare a scuola alle ore 9.15.
Nel corso di un momento di accoglienza, i partecipanti verranno suddivisi e accompagnati nelle classi, dove parteciperanno alle attività didattiche, a cura dei docenti.
È previsto un momento di intervallo alle ore 10.30 circa, nel quale a tutti i presenti verrà offerta una merenda. Si prega di segnalare nel modulo in calce eventuali intolleranze alimentari.
La conclusione è prevista per le ore 11.30 circa, chi lo desiderasse può fermarsi al momento di auguri dedicato agli alunni, agli ex alunni e a tutte le famiglie.
Nel corso della mattinata i genitori potranno visitare la scuola, chiedere informazioni e interagire con la Coordinatrice Didattica e con i docenti presenti, laddove non impegnati nelle lezioni.

La partecipazione alle lezioni è riservata ai soli alunni.

Gli alunni sono invitati a prevedere un abbigliamento comodo e informale.

Per l’ISCRIZIONE è necessario scaricare, compilare e inviare il modulo in allegato.

Per informazioni e è possibile contattare la Segreteria

Telefono 0362/501672 – E-mail info.sacramentine@collegifacec.it

INSIEME CRESCIAMO

PROGETTO “INSIEME CRESCIAMO” 

 

Qualsiasi pratica educativa presenta come tratto costitutivo una dimensione progettuale. In un contesto di apprendimento importante come la Scuola un progetto educativo sotteso all’attività formativa, didattica e tecnica è essenziale, anche quale segno caratterizzante e distintivo rispetto alla propria visione di educazione, alla finalità e agli obiettivi che si desiderano raggiungere con il proprio agire educativo.

 

Nasce così il Progetto “Insieme cresciamo” che, a partire da quest’anno scolastico e per tre anni, accompagnerà nella loro crescita bambini e ragazzi (dai più piccoli ai più grandi, nell’ottica di una continuità di metodo e di “stile” educativi tra Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado), docenti, collaboratori e famiglie, facendosi carico di identificare e rispondere ai bisogni educativi, ai talenti, alle aspirazioni di ognuno e di definire finalità e obiettivi, in linea con una scuola accogliente, efficiente, al passo con i tempi.

 

Frutto di un lavoro di squadra motivato ed entusiasta, in cui le singole professionalità sono sempre pronte al dialogo e alla collaborazione, sia collegialmente che con le famiglie, il Progetto “Insieme cresciamo” è costruito intorno all’idea di una scuola che vuole lavorare fortemente sulla “personalizzazione”:

  • valorizzando le caratteristiche personali, in termini di capacità, creatività, competenze, perché ciascuna componente della scuola possa esprimersi al massimo e sentirsi protagonista del processo formativo;
  • comunicando attraverso l’ascolto, l’interazione tra le diverse componenti, l’accoglienza reciproca, perché l’attenzione sia una costante e la gentilezza una pratica da imparare e da esercitare;
  • condividendo vissuti, esperienze, saperi e… fragilità, perché anche a scuola ciascuno porta la propria storia, il proprio modo di essere e insieme a tutti gli altri impara, cresce e si prepara alla complessità della vita.

 

Attraverso le più svariate attività curriculari ed attività extracurriculari di tipo laboratoriale, così come in adeguati spazi di ascolto e formazione per alunni, genitori, insegnanti, la nostra scuola accoglie tutti in una condizione di equità e di pari opportunità, valorizzando nel contempo le potenzialità di crescita cognitiva, psicologica, sociale di ognuno.

Vogliamo così tendere all’attuazione di una didattica inclusiva per tutti, di una didattica cioè che sappia riconoscere e comprendere le varie differenze degli alunni, sia quando si tratta di differenze problematiche, sia quando si tratta semplicemente di modi diversi di pensare, apprendere, relazionarsi, vivere situazioni.

Il nostro Progetto educativo va anche oltre e ci impegna a realizzare insegnamenti personalizzati, che mirino a far raggiungere il cosiddetto “buon apprendimento”. Il “buon apprendimento”, punto di partenza per un futuro “buon lavoro”, richiede entusiasmo, etica ed eccellenza e rappresenta una potente combinazione di ciò che coinvolge i ragazzi, di ciò che li interessa (perché ritenuto importante), di ciò che i ragazzi riescono via via ad eseguire con successo.

 

Educarsi ed educare all’eccellenza diventa così uno dei punti di forza del Progetto “Insieme cresciamo” e coinvolgerà noi tutti, insegnanti, educatori, formatori, nel mettere in gioco le strategie più adatte per aiutare i ragazzi a crescere anche in consapevolezza di sé e delle proprie motivazioni e potenzialità, in responsabilità per il proprio apprendimento, nella gestione delle emozioni e delle relazioni tra pari e con gli adulti, mentre imparano a “guardarsi attorno” per scoprire ciò che li circonda, a “pensare con la propria testa”, a “problematizzare”, a conoscere e abitare il territorio in cui viviamo.

 

Con il Progetto “Insieme cresciamo”, la nostra scuola accresce l’attenzione ai programmi tradizionali, li potenzia e li rinnova, diventando luogo di condivisione di saperi, di esperienze, di strategie educative attuali, in grado di favorire il successo formativo di tutti i suoi alunni e le sue alunne.

 

Do you speak English?!

Anche quest’anno ha preso avvio il CORSO IN PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE “ENGLISH KET”, tenuto dalla prof.ssa Susanne Nehammer e da Andrea Pisicchio, docente madrelingua.

Si tratta di un’occasione unica per approfondire la conoscenza della lingua ed esercitare le diverse abilità di writing, listening e speaking, richieste all’esame per la certificazione English KET, prevista per il mese di giugno.

 

 

 

 

 

Vacanza Studio nel Regno Unito

Anche quest’anno la nostra scuola, attraverso la collaborazione con gli altri Collegi Facec, offre agli studenti la possibilità di vivere l’esperienza di una Vacanza Studio nel Regno Unito.

Si tratta di un’occasione importante per approfondire e utilizzare in situazioni reali la lingua inglese, attraverso lezioni con docenti madre lingua specializzati nell’insegnamento a studenti stranieri, attività ricreative e visite culturali, con la possibilità di dialogare in inglese con studenti provenienti da diverse parti del mondo.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Agenzia “Studiamondo” e la docente accompagnatrice, la prof.ssa Mariani Sofia, del Collegio Ballerini di Seregno.

 

 

 

 

 

Preghiera e carità per l’Ucraina

Nella giornata di venerdì 25 marzo, gli alunni e le alunne e il personale della nostra scuola si sono riuniti in preghiera per recitare l’Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria di Ucraina e Russia, in unione fraterna con la Chiesa universale e la Chiesa diocesana, dietro espresso desiderio del Santo Padre, Papa Francesco.

ATTO DI CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIAlink al testo.

Questo momento di preghiera è stato inoltre l’occasione per dare il benvenuto a due rifugiate, una mamma e la figlia di 12 anni, ospiti di Fondazione Luigi Clerici presso il Convitto esistente nella stessa struttura della nostra scuola. Nei prossimi giorni è previsto un parziale e graduale inserimento della ragazzina nelle lezioni della Scuola Secondaria, con l’intento di offrire accoglienza e occasioni di socializzazione e apprendimento.

Rispondendo all’invito di Papa Francesco e del nostro Arcivescovo, Mons. Mario Delpini, siamo impegnati quotidianamente in un’azione di sensibilizzazione e preghiera nella quale sono coinvolti i bambini, i ragazzi e tutto il personale docente.

Riteniamo che la preghiera non sia l’unica azione da promuovere e ci sembra importante, nel Tempo di Quaresima, porgere l’invito ad aiutare con una raccolta fondi le popolazioni interessate ovvero la popolazione ucraina, come anche quelle dei paesi confinanti, impegnate in uno sforzo di sostegno e accoglienza ai profughi.

In questa fase molte comunità parrocchiali stanno avanzando diverse proposte. Da parte nostra, desideriamo portare alla vostra attenzione:

  • la raccolta fondi promossa dalla Comunità Pastorale Pentecoste di Cesano Maderno, a favore dell’Esarcato Apostolico per i fedeli cattolici ucraini (link).
  • la raccolta fondi di Caritas Ambrosiana, connessa alla rete internazionale Caritas. Per una panoramica relativa agli interventi e indicazioni sulle donazioni, trovate le indicazioni a questo link.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elementi di chimica

 

Alcuni alunni di terza Secondaria, guidati dalla prof.ssa Giulia Marelli, hanno cominciato a esplorare il mondo della chimica generale nel corso di tre lezioni speciali.

Esercizi ed esperimenti hanno consentito di approfondire un’ampia gamma di argomenti.

Prima lezione

  • Cos’è la chimica?
  • Elementi e composti.
  • Video: “vivere senza chimica”
  • Esperimento saccarosio
  • Esperimento KMnO4
  • Struttura dell’atomo
  • La Tavola periodica
  • Come leggere i dati in ciascuna casella della Tavola periodica
  • Numero atomico e numero di massa

Seconda lezione 

  • Esercizi relativi al numero atomico e al numero di massa
  • Gli isotopi dell’idrogeno
  • Tavola periodica: gruppi e periodi; distribuzione degli elettroni lungo i periodi.
  • Regola dell’ottetto.
  • Metalli, semimetalli e non metalli con presentazione della ptable interattiva: gruppi, T° solido, liquido e gas, metalli, semimetalli e non metalli, elettronegatività, punto di fusione, punto di ebollizione.
  • Elementi chimicamente reattivi ed elementi stabili.
  • I legami chimici: legame ionico e legame covalente.
  • Le principali reazioni chimiche.
  • Esperimenti con Mg, CaO, Na2.

Terza lezione

  • Esperimento KOH.
  • Esperimento con S.
  • Esperimento con CuSO4.
  • Esperimento NaHO + HCl.
  • Esperimento Fe + S
  • pH di una sostanza: teoria ed esperimenti.
  • Misura del pH con cartina tornasole, con il thè e con il cavolo viola.
  • Saggi alla fiamma.

 

 

 

 

 

Festa di Santa Geltrude

PROGETTO SPIRITUALE DELLA SCUOLA E FESTA DI SANTA GELTRUDE COMENSOLI

In questo momento storico così particolare per il nostro Istituto, ci sembra importante continuare ad attuare un progetto spirituale che tenga conto di due identità e appartenenze che ci caratterizzano:

  • l’appartenenza alla Facec, Fondazione della Diocesi di Milano: questo ci invita a seguire l’insegnamento della Chiesa ambrosiana, attraverso la Proposta Pastorale dell’Arcivescovo e la collaborazione con le realtà pastorali del territorio.
  • la storia e la memoria delle suore Sacramentine, che hanno fondato la nostra scuola e l’hanno animata per decenni.

Conseguentemente, ci sembra importante tenere vive entrambe queste appartenenze, anche attraverso alcune iniziative, attività e incontri, in momenti significativi dell’anno scolastico.

In particolare, celebriamo in questi giorni la festa della Santa fondatrice della Congregazione delle Suore Sacramentine, Santa Geltrude Comensoli.

Tutta la comunità scolastica si è preparata, nelle scorse settimane, a festeggiare questo momento, grazie a un programma che ha visto impegnati i docenti di religione e la collaborazione di Suor Graziella Alborghetti, che è tornata a trovarci appositamente. Gli alunni e le alunne hanno avuto modo di conoscere meglio la figura della Santa, di ascoltare una testimonianza di Suor Graziella sul suo carisma e sul significato della vocazione alla vita religiosa e hanno contribuito alla preparazione della Santa Messa di giovedì 17 febbraio, con la preparazione di intenzioni speciali di preghiera e dell’animazione liturgica.

 

 

 

 

 

 

“Stagionalità e sostenibilità nel nostro stile di vita”

Invitiamo le famiglie a un secondo appuntamento on line a cura della dott.ssa Fazia Valsecchi, la biologa nutrizionista che cura per la nostra scuola l’ambito dello sportello nutrizionale.

Mentre continuano gli incontri della dott.ssa Valsecchi nelle classi, nell’ambito del laboratorio di educazione alimentare “Vivere sano”, ci sembra possa essere utile offrire anche alle famiglie una nuova occasione di incontro e informazione.

L’appuntamento è per martedì 22 febbraio 2022, alle ore 20.45, per un webinar dal titolo “Stagionalità e sostenibilità nel nostro stile di vita”, nel corso del quale la dott.ssa Valsecchi offrirà alcuni spunti utili sul tema, presentando anche alcune golose “ricette di stagione”. L’accesso avverrà tramite apposito link pubblicato in Classroom, sezione “Lavori del corso”, “Sportello nutrizionale”.

Con l’occasione, ricordiamo che prosegue lo Sportello nutrizionale, utile a chiedere una consulenza personale che possa aumentare la consapevolezza rispetto al proprio stile di vita e alimentare. Ricordiamo che non si prevedono consulenze nei termini dell’elaborazione di una dieta personalizzata. Sarà possibile richiedere appuntamento contattando la dott.ssa Valsecchi all’indirizzo fazia.valsecchi@collegifacec.it. L’incontro si terrà a scuola, in uno spazio dedicato, nei tempi e nelle modalità concordati con la specialista.