Pierino e il lupo – A scuola con Prokof’ev

A partire dallo scorso mese di ottobre, i nostri alunni delle classi prima e seconda Primaria, hanno iniziato il percorso motorio-musicale “Pierino e il lupo” che si svilupperà per tutta la durata dell’anno scolastico. Accompagnati dalle musiche del compositore russo Sergej Prokof’ev, hanno cominciato a familiarizzare con questa favola sinfonica per l’infanzia, conoscendo attraverso video, musiche e drammatizzazione i personaggi del racconto e le loro caratteristiche. Nei prossimi mesi, come piccoli musicisti, si metteranno alla scoperta degli strumenti dell’orchestra di Prokof’ev, provando ad ascoltare e distinguerne i diversi suoni e poi…via alla musica!

Uscite didattiche speciali

Per conoscere meglio il nostro territorio

Per entrare nel vivo di alcune esperienze didattiche

Per collegare la teoria alla pratica e rendere più efficace il nostro modo di apprendere

La misura del cortile

Villa Tittoni

Uscita a Como

Uscita presso “La miniera” di Desio

Interventi degli esperti

Per ascoltare voci diverse e arricchenti

Per aprire gli occhi sulla realtà del mondo e accrescere il nostro spirito critico

Per accrescere le nostre conoscenze e competenze a 360°

Per cominciare a orientarsi verso il futuro in modo consapevole e attento

“A lezione di geologia”, a cura del Sindaco di Cesano, il dott. M. Longhin

Il progetto “Orientamento”, con l’intervento di Brianza Solidale, presentatoci dal prof. Bidinotto

Il progetto interculturale “Il pregiudizio”, a cura di Padre Emmanuel dei Saveriani di Desio

Rosalia Mariani

Fazia Valsecchi

I nostri corsi extracurricolari

Per approfondire la conoscenza delle scienze attraverso l’osservazione diretta

Per cimentarci in modo divertente in competizioni matematiche

Per approfondire la conoscenza delle lingue straniere, ma anche del latino

Per cominciare a orientarsi verso il futuro in modo consapevole e attento

Per avvicinarci alla lettura e alla scrittura in modo creativo

Laboratorio “A che libro giochiamo?”

Corso di scienze motorie applicato

Corso di latino

Certificazioni Fit e Ket

Corso di Microscopia

Corso in preparazione alla Gara Kangourou della Matematica

Doposcuola e spazio compiti

Per fare i compiti con un supporto attento e qualificato

Per approfondire o recuperare alcuni aspetti dei programmi didattici

Per imparare a sviluppare un metodo di studio personale

Per sviluppare una attenzione a tutto tondo intorno a ogni alunno

Alice Pasquali: l’attività di doposcuola

La prof.ssa Arianna Brambilla: gli spazi “Help”

La dott.ssa Cinzia Garbagnati: la proposta del gruppo per il rinforzo del metodo di studio

Il dott. Marino Catella: la collaborazione della Associazione “Incontra” negli spazi pomeridiani… e non solo

Lontani ma vicini

In questo periodo di distanza abbiamo cercato di mantenere un continuo rapporto con i nostri alunni per sentirci vicini anche se distanti. In questa pagina vogliamo mostrarvi ciò che abbiamo realizzato.

Anche se distanti, abbiamo realizzato un video per dire forte a tutti che ANDRÀ TUTTO BENE! ❤

I bambini della scuola Primaria hanno ricevuto una lettera da Isaac Newton. Lo scienziato ha raccontato come, durante la peste, anche lui si fosse ritirato nella sua casa in campagna e guardando intorno a sé abbia scoperto la forza di gravità.

Anche noi in questo momento siamo in casa e abbiamo imparato ad apprezzare come il mondo intorno a noi sia una scoperta continua. Ecco a voi cosa abbiamo fatto!

La classe quinta Primaria, grazie all’aiuto e all’impegno di un papà, ha voluto mandare un messaggio speciale a tutti quanti. Buona visione 😊

Quest’anno si dovevano svolgere le Olimpiadi a Tokyo. Purtroppo la pandemia l’ha impedito, ma noi piccoli grandi atleti della Scuola Primaria abbiamo creato la nostra Olimpiade.

Divertitevi con i nostri sportivi!

For BES. Per una buona esperienza di scuola

Il progetto intende rivolgere una attenzione dedicata agli alunni della Scuola primaria, offrendo in modo particolare supporto agli alunni con DSA/BES e disagio psicosociale, attraverso un insieme integrato di interventi utili a favorirne una inclusione ottimale nel gruppo classe e a migliorare l’offerta formativo-didattica dell’intera scuola.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Fondazione Luigi Clerici e con il sostegno della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza. Le iniziative in programma saranno del tutto gratuite per le famiglie. Secondo la logica partecipativa della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza è aperta una raccolta fondi a favore del progetto. Per informazioni è possibile contattare la Segreteria.

PROGETTO “For BES. Per una Buona Esperienza di Scuola” – AZIONI

1. Incontri formativi rivolti ai genitori, con l’obiettivo di sensibilizzare tutti i genitori verso i bambini con BES e DSA, al fine di creare una rete educativa di sostegno tra famiglie.
A cura della dr.ssa Lucia Todaro, psicopedagogista e della dr.ssa Cinzia Garbagnati, psicologa

Calendario
9 novembre 2017, ore 18.30 – dr.ssa Lucia Todaro
8 febbraio e 22 marzo 2018, ore 18.30 – dr.ssa Cinzia Garbagnati
A fine anno scolastico si terrà un incontro conclusivo a cura di entrambe le specialiste. La data verrà comunicata successivamente.

2. Gruppo di studio per alunni DSA/BES, prevede l’attivazione di uno spazio compiti finalizzato all’insegnamento di un metodo di studio efficace e personalizzato. La partecipazione è limitata a un numero massimo di 10 alunni, che verranno individuati incrociando le “candidature” delle famiglie (da indirizzare alla maestra di classe entro il 6 novembre), le segnalazioni della Coordinatrice Didattica, delle insegnanti e della specialista.

A cura della dr.ssa Cinzia Garbagnati, psicologa

Calendario
Il gruppo di studio si terrà di lunedì e di mercoledì, dalle ore 15.30 alle ore 16.30, da fine novembre a fine maggio. Il calendario dettagliato degli incontri verrà comunicato agli alunni interessati.

3. Sportello psicologico, con l’obiettivo di creare uno spazio di ascolto dedicato alle famiglie.
A cura della dr.ssa Cinzia Garbagnati, psicologa

Calendario
La dott.ssa Garbagnati sarà disponibile per colloqui individuali o di famiglia due volte al mese, di lunedì, nella fascia oraria 16.30-18 (durata del colloquio: 45’). È opportuno effettuare una prenotazione inviando per tempo una e-mail con la propria preferenza (ore 16.30 o 17.15) a: info.sacramentine@collegifacec.it.
Date: 27 novembre e 11 dicembre 2017, 15 e 29 gennaio, 12 e 26 febbraio, 12 e 26 marzo, 9 e 23 aprile, 7 e 21 maggio 2018. NB Lo sportello è aperto anche ai genitori della Scuola secondaria di I grado.

4. Screening DSA per alunni classe II Scuola primaria (somministrazione prove e restituzione).
A cura della dr.ssa Vania Taverna, logopedista

Calendario
Lo svolgimento è previsto nel mese di maggio 2018. Le modalità di svolgimento verranno descritte in modo dettagliato alle famiglie interessate.

5. Attività di osservazione in classe, con l’obiettivo di osservare i bisogni emotivi di bambini con DSA, BES e disagio psicosociale non ancora valutato e le dinamiche di classe.
A cura della dr.ssa Lucia Todaro, psicopedagogista

6. Attività di supervisione degli insegnanti, al fine di sostenere la loro fatica emotiva, progettuale e motivazionale nei confronti di alunni/famiglie con BES e di potenziare le modalità comunicative e di leadership.
A cura della dr.ssa Lucia Todaro, psicopedagogista

Un tesoro di città

L’iniziativa ha lo scopo di facilitare la fruizione del patrimonio artistico e architettonico del Comune di Cesano Maderno attraverso attività esperienziali dedicate ai bambini e alle loro famiglie.
I laboratori didattici multisensoriali, condotti con il supporto di dispositivi mobili, permetterà la fruizione del patrimonio artistico/architettonico da parte dei più piccoli; a completamento dell’iniziativa verrà realizzata una unità didattica multidisciplinare finalizzata all’elaborazione di un prodotto multimediale di divulgazione avente come soggetto le due ville storiche di Cesano Maderno. Tale prodotto resterà a disposizione della collettività.

Azioni

Azione 1.
Visita guidata ai due Palazzi Borromeo: 22/09/2015 ore 13.30-16.30.
In collaborazione con la locale Associazione di volontariato.

Azione 2.
Docenza agli alunni di V elementare dell’Istituto Sacramentine: quattro incontri di 2h ciascuno, in date da definire, nella fascia oraria pomeridiana (martedì/giovedì). Obiettivo è lo sviluppo di una unità didattica multidisciplinare, finalizzata all’elaborazione di un prodotto multimediale.

Azione 3.
Contest “La mia famiglia in Villa”, dedicato ai bambini che visitano le due ville nel periodo dal 20/09/2015 al 25/11/2015.
Contemporaneamente, si svolgeranno laboratori aperti a tutti nelle seguenti date:
– 24/10 Palazzo Jacini, una visita dalle 10 alle 11 e una dalle 11.30 alle 12.30;
– 25/10 Palazzo Borromeo una visita dalle 15 alle 16 e una dalle 16.30 alle 17.30.

Azione 4.
Evento pubblico presso la scuola per la presentazione del prodotto multimediale/multidisciplinare, premiazione del Contest.

Azione 5.
Promozione di tutta l’iniziativa mediante apposito materiale, a partire da una conferenza stampa indetta dal Comune di Cesano M.no giovedì 10.9 alle ore 11.30.

Il palazzo che canta

Il Progetto nasce dalla collaborazione con Facec – Istituto Sacramentine e con la Fondazione “Civica Scuola di Musica e Danza – Polo delle Arti” di Desio, con le quali stiamo realizzando un progetto che vuole valorizzare la musica come linguaggio intergenerazionale, legato allo sviluppo della creatività e alla valorizzazione delle emozioni. Gli alunni della scuola primaria e i loro nonni sono stati coinvolti in una serie di laboratori musicali, che culmineranno in un evento finale, il 14 maggio a Palazzo Arese Borromeo. Si vuole così anche dare risalto al patrimonio artistico-culturale della città.

Programma
Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività, tese a coinvolgere gli alunni della scuola primaria in un percorso di educazione musicale, nel quale verranno affiancati dai nonni, con l’intento di dare al progetto una dimensione intergenerazionale e favorire uno scambio di conoscenze ed esperienze sul patrimonio artistico e culturale cittadino.

Il progetto è cofinanziato dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesano Maderno.

Il progetto, iniziato nel mese di gennaio, si concluderà con l’evento finale del 14 maggio 2016.

 

Sede di realizzazione e info:
Fondazione Luigi Clerici Cesano Maderno – via Santa G. Comensoli 3
Telefono: 0362 1636662
E-mail: cesano@clerici.lombardia.it

 

Progetto “Mestieri a Palazzo”

La nostra scuola, in collaborazione con Fondazione Luigi Clerici, ha vinto un bando di concorso indetto dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza per la realizzazione di un progetto che ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico e artistico di Cesano Maderno attraverso l’approfondimento di antichi arti e mestieri, connessi con gli ambienti delle attività quotidiane lavorative e domestiche di Palazzo Arese Borromeo.

Il progetto, dal titolo “Mestieri a Palazzo”, prevede lo sviluppo di due percorsi laboratoriali che consentiranno agli studenti l’approfondimento di diversi aspetti:

  • per la Scuola primaria l’ambito musicale;
  • per la Scuola secondaria di I grado gli aspetti di carattere storico-culturale, sociale e linguistico, ricostruiti anche grazie alla collaborazione di nonni e famiglie e al supporto di tecnologie multimediali.

Il percorso didattico e multidisciplinare culminerà in un evento a Palazzo Arese Borromeo, nella mattinata di sabato 20 maggio 2017, dove gli alunni animeranno con musica e quadri storici alcuni ambienti.