Il palazzo che canta


Il Progetto nasce dalla collaborazione con Facec – Istituto Sacramentine e con la Fondazione “Civica Scuola di Musica e Danza – Polo delle Arti” di Desio, con le quali stiamo realizzando un progetto che vuole valorizzare la musica come linguaggio intergenerazionale, legato allo sviluppo della creatività e alla valorizzazione delle emozioni. Gli alunni della scuola primaria e i loro nonni sono stati coinvolti in una serie di laboratori musicali, che culmineranno in un evento finale, il 14 maggio a Palazzo Arese Borromeo. Si vuole così anche dare risalto al patrimonio artistico-culturale della città.

Programma
Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività, tese a coinvolgere gli alunni della scuola primaria in un percorso di educazione musicale, nel quale verranno affiancati dai nonni, con l’intento di dare al progetto una dimensione intergenerazionale e favorire uno scambio di conoscenze ed esperienze sul patrimonio artistico e culturale cittadino.

Il progetto è cofinanziato dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesano Maderno.

Il progetto, iniziato nel mese di gennaio, si concluderà con l’evento finale del 14 maggio 2016.

 

Sede di realizzazione e info:
Fondazione Luigi Clerici Cesano Maderno – via Santa G. Comensoli 3
Telefono: 0362 1636662
E-mail: cesano@clerici.lombardia.it